Oltre la festa…

donnaBuongiorno a tutte, buongiorno a tutti.
Oggi non vi darò gli auguri per la “festa della donna” perché da tempo sono certa del fatto che la donna non ha necessità di essere festeggiata in un giorno particolare, essa è da millenni, per 365 giorni l’anno, protagonista indiscussa della sua vita e di quella di chi la circonda.
Nulla deve dimostrare e niente celebrare perché la sua forza è nel quotidiano, come ogni essere vivente, alle prese con le sue debolezze, le sue sconfitte e le sue vittorie.
È il rispetto per sé stessa che deve ricordare, quel rispetto che tutti, uomini e donne devono riservare a sé stessi e agli altri tutti i giorni, festeggiando così in ogni momento la propria integrità.
Non deleghiamo ad una festa la possibilità di cambiare il mondo, ricordiamoci invece, che ovunque e in qualsiasi tempo vi sono state donne intelligenti come uomini intelligenti, donne sciocche come uomini sciocchi.
Chi è sciocco merita compassione e aiuto, chi è intelligente la nostra stima e sostegno.
Facciamo in modo che sia la nostra intelligenza e la capacità di accettare questa verità a portare il futuro ad una reale, autentica e non ipocrita trasformazione.
In bocca al lupo!

Tag:, , , , ,

Categorie: Iniziative

One Comment su “Oltre la festa…”

  1. Mariacatenaparrucchieri
    marzo 9, 2016 a 11:04 am #

    La penso esattamente come lei, come sempre legge nei nostri pensieri,un affettuoso abbraccio virtuale da Maria Catena e le ragazze dello staff
    VIBO VALENTIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: