Andiamo a Roma a chiedere…

ANDIAMO A ROMA A CHIEDERE….
DI REVISIONARE I PARAMETRI FISCALI

E’ necessario revisionare i parametri fiscali a proposito, ad esempio, del calcolo del numero dei collaboratori. Le norme attuali infatti conteggiano il numero dei collaboratori senza prendere in considerazione l’incidenza REALE del loro lavoro. Non vengono calcolati i tempi vuoti od il fatto che ogni collaboratore lavori ad una diversa velocità, a seconda della sua preparazione. Il numero dei collaboratori varia in base al giorno della settimana: se martedì ne occorrono 2, mercoledì 2 e giovedì 3, il venerdì lavoreranno in 5 ed il sabato in 6, cosa impossibile poichè non si può prendere personale part-time che non è costantemente preparato, oltre ad essere difficile da reperire.

calculator
Questa situazione andrebbe analizzata considerando il lavoro effettivo dei saloni: è evidente che se si hanno sempre 5 collaboratori, essi avranno frequenti “tempi vuoti” durante la settimana, specialmente il martedì, mercoledì e giovedì, mentre nel weekend si arriverebbe, a volte, a rinunciare al lavoro. Lo Stato non ha considerato questi elementi e se lo ha fatto, lo ha fatto in modo sbagliato Un altro elemento che FALSA i parametri fiscali attuali è il consumo di energia elettrica. Spesso non si tiene conto di lavatrici esistenti in salone, di faretti, di aria condizionata, riscaldamento o stufette e che questi vanno accesi anche quando in salone non sono presenti i clienti. Questi parametri fiscali penalizzano fortemente il nostro settore, per questo dobbiamo combattere per cercare di modificarli. Sei con noi?

Tag:, , ,

Categorie: Iniziative

68 commenti su “Andiamo a Roma a chiedere…”

  1. Silvia
    giugno 28, 2013 a 6:06 pm #

    Bisognerebbe partire da un dato per cominciare ad avere un’idea di quello che c’è in giro::
    – quante scuole ci sono in Italia che sfornano parrucchieri?
    – cosa insegnano queste scuole?
    – quanti di questi ragazzi sono nelle condizioni di iniziare a fare la professione?
    – dopo quanto tempo che hanno preso la qualifica aprono un salone?
    – se la percentuale è bassa o insignificante, come si mantiene il resto che non è riuscito a trovare un lavoro? con la paghetta di mamma e papà?
    Ecco come si moltiplica la fabbrica della concorrenza SLEALE e del LAVORO NERO!
    Il quesito a mio giudizio bisognerebbe girarlo a chi di dovere!!!
    Grazie sig.a Maria.

  2. Colpi di testa
    luglio 1, 2013 a 12:27 pm #

    Signora Parnazzini,noi siamo pronti ad appoggiare la sua iniziative “andiamo a Roma ” per difendere i nostri diritti

  3. francesca
    luglio 1, 2013 a 6:34 pm #

    andiamo!!!!! non vedo l’ora!!!! grande signora!

  4. luglio 2, 2013 a 9:19 am #

    Decisamente con lei
    Andiamo in migliaia per farci sentire

  5. luglio 2, 2013 a 9:20 am #

    Si andiamo tutti insieme

  6. Laura
    luglio 3, 2013 a 7:49 am #

    Queste sono realta’ estremamente vere, per noi sono vere, ma lo stato se ne ‘frega altamente’!!! Siamo davvero stanchi di questa situazione….e’ arrivata l’ora di muoversi, tutti quanti insieme…l’unione fa la forza!!!!!!!!

  7. Assunta
    luglio 3, 2013 a 8:26 am #

    Saro’la prima!!!

  8. ettore perencin
    luglio 3, 2013 a 9:41 am #

    Sono pronto . !!!!!!!!! Solo se siamo tutti uniti possiamo ottenere I nostril diritti!!! Grazie a lei…

  9. luglio 3, 2013 a 7:53 pm #

    Andiamo a Roma….

  10. Nené
    luglio 3, 2013 a 10:48 pm #

    Presenteeeeeeee…..

    • Marianna Falcini
      luglio 23, 2013 a 9:08 pm #

      SONO TERRIBILMENTE IN RITARDO, MA C SONO E CON TUTTA LA MIA VOCE DICO GRAZIE E DIAMOCI UNA MOSSA TUTT’INSIEME, SONO TROPPE LE CONDIZIONI ALLE QUALI DOBBIAMO SOTTOSTARE OGNI GIORNO SENZA MAI AVERE LA POSSIBILITA’ DI SCEGLIERE LE CONDIZIONI PIU’ IDONEE AL NOSTRO LAVORO, IN TUTTI I CAMPI CHE LO RAPPRESENTANO. ANDIAMO………!!!!Glleria41

  11. katia
    luglio 4, 2013 a 5:35 pm #

    Come stanno andando le cose ultimamente mi riesce difficile credere ad un possibile cambiamento ma mi sento di dover provare……..insieme forse ce la possiamo fare!!!

  12. luglio 5, 2013 a 4:26 pm #

    noi veniamo volentieri !!!!!!!!!!!!!!!!!!!quando????

  13. fabio secciani
    luglio 20, 2013 a 10:11 am #

    si ci stòòòòòòòòòòòòòòòòòò ………. un vedo l’ora di partire

  14. MORENA MARIA
    luglio 23, 2013 a 11:01 am #

    io ci sono da anni ci CONSIDERANO MENO DI NIENTE GLI INTERESSANO SOLO INOSTRI SOLDI

  15. marina filipponi
    agosto 29, 2013 a 2:04 pm #

    PRONTA A PATIRE IO E LA MIA FAMIGLIA LAVORATIVA E NON ………….QUANDO!!!!!!!!!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...